La risorsa globale per le prove scientifiche sulla sperimentazione animale

Main menu
Select a language
Search
Loading

Furosemide – diuretico

Sulla lista dei farmaci essenziali secondo l’OMS: SÌ

Nomi alternativi: Lasix

 

La furosemide è un potente diuretico usato per eliminare acqua e sali dal corpo. Nei reni, normalmente acqua, sali (composti di sodio e cloruro) e altre piccole molecole sono filtrati dal sangue ai tubuli renali. La furosemide è un diuretico dell’ansa, che impedisce al corpo di assorbire sali, permettendo ai sali di essere trattenuti ed eliminati con l’urina, aumentando il flusso e la produzione di urina.

La furosemide è stata sviluppata nei primi anni Sessanta del Novecento. Gran parte delle ricerche iniziali su questo diuretico è stata condotta in Europa, soprattutto in Germania e in Italia. Il farmaco si è dimostrato un successo, e dopo alcuni anni ha guadagnato attenzione in tutto il mondo. È stato così accettato come trattamento per l’edema e per l’alta pressione sanguigna. Nel corso degli anni, le preparazioni di furosemide sono diventate tra i farmaci più comuni nel loro ambito medico. Preparazioni con un unico o più ingredienti che comprendono questo diuretico si trovano quasi in ogni parte del mondo.

I diuretici dell’ansa sono tra i più forti diuretici disponibili, e possono avere un effetto notevole sui livelli di fluidi ed elettroliti nel corpo. I livelli di potassio in particolare devono essere controllati con attenzione. La furosemide è usata principalmente per trattare la retenzione di liquidi (edema) nelle persone che soffrono di insufficienza cardiaca, disturbi del fegato o dei reni. Può essere usata per trattare la pressione alta (ipertensione) Il farmaco è stato scoperto nel 1962, e approvato dalla Food and Drug Administration nel 1982.

I reni filtrano dal sangue sali (cloruro di sodio), acqua e altre piccole molecole. Il fluido filtrato alla fine diventa urina. La furosemide blocca l’assorbimento del sodio, dello ione cloruro e dell’acqua dal fluido filtrato nei tubuli renali, causando un aumento dell’urina prodotta nei reni (diuresi).

Il farmaco agisce inibendo NKCC2, un co-trasportatore renale specifico che trasporta il sodio, il potassio e lo ione cloruro fuori dalle cellule. NKCC2 è usato per estrarre il sodio, il potassio e lo ione cloruro dall’urina, in modo da farli riassorbire nel sangue.

 

Rapporti tossicologici:

http://toxnet.nlm.nih.gov/cgi-bin/sis/search/a?dbs+hsdb:@term+@DOCNO+3086

http://www.drugs.com/pro/furosemide.html

http://monographs.iarc.fr/ENG/Monographs/vol50/mono50-18.pdf

http://jpet.aspetjournals.org/content/322/3/1208.full



Main menu
Select a language
Search
Loading